ARREDARE UN BAGNO PICCOLO

Anche se lo spazio di cui disponi all’interno del tuo bagno è limitato, non preoccuparti, i nostri consigli per arredare un bagno piccolo ti aiuteranno a trasformarlo in un bagno comodo e pratico, senza trascurarne l’aspetto estetico!

Rivestimenti, colori, pareti

Se il tuo bagno è piccolo, ti consigliamo innanzitutto di “giocare” il più possibile con i colori che userai per tinteggiare le pareti o per scegliere le piastrelle di rivestimento: ricorda che i colori chiari e luminosi conferiscono una sensazione di maggior spaziosità, alla quale può contribuire anche l’opzione di tinteggiatura a tutta altezza, cioè sull’intera superficie della parete. Inoltre, per sfruttare al massimo tutte le superfici disponibili, scegli di installare mensole o di ricavare un piccolo controsoffitto, in modo da poter arredare il tuo bagno, seppure piccolo, con tutto il necessario.

Rubinetteria e lavandino

Con un occhio al design e uno allo spazio, ti renderai conto che oggi in vendita esistono tantissime linee di rubinetti e lavabi, nonché di bidet e wc, dalle dimensioni contenute, disponibili in ampie gamme di colori, in grado di soddisfare tutti i gusti. Per arredare il tuo bagno piccolo, un altro consiglio utile può essere di scegliere un lavandino dotato di mobile contenitore per riporre asciugamani e altri oggetti, in modo da non lasciare inutilizzato lo spazio al di sotto di esso.

Doccia e sanitari

I sanitari sospesi, in genere di forma arrotondata, consentono di arredare un bagno piccolo senza privarlo di nessun elemento fondamentale e lasciando al tempo stesso libertà di movimento all’interno della stanza. Una doccia, al posto della tradizionale vasca, occuperà sicuramente molto meno spazio, soprattutto se il piatto doccia è angolare e può quindi essere installato in uno degli angoli a disposizione. Un box trasparente con profili sottili la completerà, per garantirti il massimo del comfort.

Scritto da